Nativi e migranti: mappatura del pluralismo religioso in provincia di Torino

Natives and migrants: mapping religious pluralism in the province of Turin

Tipologia
Progetti nazionali
Programma di ricerca
PRIN 2008
Ente finanziatore
Ministero
Responsabile
Roberto Francesco Scalon

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

upload_scalon_religioni.jpg

Questa ricerca, i cui risultati sono stati pubblicati nel volume Le religioni nell’Italia che cambia. Mappe e bussole,a cura di Enzo Pace (Carocci 2013), è una prima analisi attraverso mappe e bussole del pluralismo religioso in Italia. Il volume è uno strumento per aprire gli occhi sul cambiamento religioso che l'Italia conosce da qualche tempo. Le mappe della ricerca e del volume servono per viaggiare e per imparare a conoscere e riconoscere i luoghi di culto delle nuove religioni; usandole assieme alle bussole, diventa più facile orientarsi quando si desidera comprendere la nuova cartina delle religioni d'Italia.

 

Natives and migrants: mapping religious pluralism in the province of Turin

This research project is a sociological attempt to analyze the religious pluralism in Italy. The book resulting from the research, published in 2013 (Le religioni nell’Italia che cambia. Mappe e bussole, ed. by Enzo Pace, Carocci) is an instrument to understand the religious change which is occurring in Italy since some years; it makes available both a map of the new religious Italian situation and a compass to navigate easily in  a pluralistic religious context.

Ultimo aggiornamento: 18/12/2015 12:46
Campusnet Unito
Non cliccare qui!