Vai al contenuto pricipale

CENTRO RICERCHE IN ETNOPSICHIATRIA E ANTROPOLOGIA DELLE MIGRAZIONI - CREtAM
* Torino, 2014, foto di Ciro Quaranta@

foto.jpg

 

Il CREtAM ha come scopo generale quello di promuovere, con un approccio interdisciplinare e storico-comparativo, attività di ricerca e pubblicazioni concernenti

A) le politiche dell’asilo e della cittadinanza (bio-citizenship, cultural citizenship, ecc.) e le politiche migratorie in generale;

B) i temi della salute e della cura nelle popolazioni immigrate e nelle minoranze (con particolare riferimento all’analisi delle patiche rituali concernenti la cura, il corpo, la salute intese come espressioni di “body and political sovereignity”);

C) lo studio delle trasformazioni familiari e sociali alimentate dall’esperienza migratoria, sia nel paese ospite sia nelle società d’origine;

D) l’analisi delle dinamiche socio-politiche, ambientali ed economiche all’origine dei contemporanei processi migratori.

Coordinatore: Roberto Beneduce

Comitato scientifico e di gestione:  Irene Bono, Paola Sacchi, Barbara Sorgoni, Simona Taliani, Paolo Viazzo

Regolamento Centro

 

Ultimo aggiornamento: 19/11/2018 15:56
Non cliccare qui!