UNIRESST - UNITO for REfugee Students and Scholars Turin unresst_titolo1.jpg

 

Il Dipartimento di Culture, Politica e Società in collaborazione con l’Ufficio Studenti Stranieri dell’Ateneo di Torino ha avviato durante l’A.A. 2015-2016 un progetto pilota che ha offerto a dieci studenti e studentesse rifugiati/e – iscritti/e a diversi corsi di laurea di Unito – un percorso volto a garantire il diritto allo studio attraverso un sostegno burocratico-amministrativo, abitativo ed educativo. 

Nel mese di luglio 2016, il Dipartimento di Giurisprudenza e il Dipartimento di Economia e Statistica "Cognetti de Martiis" si sono affiancati al Dipartimento di Culture, Politica e Società nella realizzazione del progetto. 

L’idea ora è di rendere le attività fruibili a nuovi studenti e studentesse motivati/e a continuare o avviare la loro formazione universitaria, ma spesso impossibilitati a farlo per mancanza di risorse (economiche e sociali).

L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto del Campus Luigi Einaudi “Cittadinanze”.

Scheda informativa del Progetto

Presentazione del progetto del13 ottobre 2016

  • Destinatari
  • Iscrizione
  • Accoglienza
  • Sportelli
  • Tirocini professionalizzanti
 

massimo di 5 studenti e studentesse per anno accademico, aventi un regolare permesso di soggiorno per protezione umanitaria, sussidiaria o per asilo politico, che scelgono uno dei corsi di laurea attivati dai Dipartimenti coinvolti nel progetto

Ultimo aggiornamento: 20/11/2018 10:28
Campusnet Unito
Non cliccare qui!