Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Definire il popolo. Inclusione ed esclusione negli stati nazionali e negli imperi multietnici (secc. XIX-XX)

Defining the people. Inclusion and exclusion in national states and multiethnic empires (19th-20th centuries)

Tipologia
Progetti nazionali
Programma di ricerca
PRIN 2008
Ente finanziatore
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - MIUR
Responsabile
Marco Buttino

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

upload_ImmaginePrin_buttino_morelli.jpg

Le crisi degli imperi e degli stati e la loro rigenerazione o sostituzione, spesso conflittuale, da parte di altre formazioni statuali sono state di regola occasione per ridefinire i “popoli”. Si affermano appartenenze nuove attraverso la definizione di confini geografici e “ideali” e quindi si elaborano  criteri e pratiche di inclusione, esclusione e cittadinanza.
Il nostro lavoro si propone di far dialogare storici e antropologi intorno alla definizione o ridefinizione dei popoli durante le fasi di transizione e crisi: quelle che si verificano nelle guerre e nei loro dopoguerra, nel crollo di imperi e nei relativi processi di indipendenza e decolonizzazione. Il progetto consiste in una ricerca coordinata e comparativa che riguarda casi studio collocati in Europa, Asia, Africa e America latina nel XIX e XX secolo.

(Progetto PRIN con la partecipazione dell'Università Federico II di Napoli in qualità di capofila e dell'Università di Torino)

 

Defining the people. Inclusion and exclusion in national states and multiethnic empires (19th-20th centuries)

The crisis of empires and states, and their regeneration or conflictive substitution with other state formations, have generally entailed a redefinition of peoples. New forms of belonging originate from the definition of geographic and ideal borders; hence the elaboration of criteria and practices of inclusion, exclusion, and citizenship. The project intends to bring together historians and anthropologists to reflect on the definition or redefinition of peoples during the phases of crisis and transition: wars, post-war periods, collapses of empires and their relative independent and decolonization processes. The project consists of a comparative and co-ordinated research work on case studies situated in Europe, Asia, Africa and Latin America during the 19th and 20th centuries.

 

Foto: Jean Baptiste Debret, "Embarque na Praia Grande das tropas destinadas a Montevidéu, 1839"  Pinacoteca do Estado de São Paulo (Brasile).

Ultimo aggiornamento: 27/08/2019 16:03