Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

RI.SOL.VI.A.MO per WE.TO – Welfare Torino

RI.SOL.VI.A.MO per WE.TO – Welfare Torino

Tipologia
Progetti nazionali
Programma di ricerca
Accordo/Convenzione
Ente finanziatore
Bando Regionale We.Care - Strategia Regionale per l’Innovazione Sociale
Budget
138.300,00
Periodo
25/06/2019 - 24/06/2020
Coordinatore
Anastasia Rita Guarna
Responsabile
Prof.ssa Paola Maria Torrioni
Giovanni Ferrero

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

Il gruppo Ri.sol.vi.a.mo (RI.SOL.VI.A.MO: Ricerca di Soluzioni per la vita di Anziani MOderni ) è partner tecnico del progetto We.To – Welfare Torino finanziato all’interno del bando We.Care – Strategia regionale per l’innovazione sociale in partnership con CPD- Consulta per le Persone in Difficoltà Onlus e Volt.To – Centro servizi per il Volontariato della provincia di Torino.

Il progetto We.To - Welfare Torino prevede la costruzione di un portale in cui i cittadini della Città Metropolitana Torinese possono trovare le risposte per la cura e l’assistenza dei propri famigliari. Un sistema di welfare che sarà in grado di offrire soluzioni personalizzate grazie alla capacità di integrare pubblico, privato e volontariato. È prevista, inoltre, la figura professionale del Care Manager al fine di supportare le famiglie e i loro cari nella scelta dei servizi e nella costruzione di un piano su misura; la sua presenza sarà prevista durante tutto il percorso di cura, in modo da seguire le evoluzioni e rimodulare i servizi in base alle effettive necessità.

RI.SOL.VI.A.MO collabora al progetto, in particolare, su due fronti: a) la realizzazione della mappatura degli enti privati dei comuni della Città Metropolitana Torinese, il quale obiettivo è quello di identificare gli enti che offrono i servizi oggetto della proposta WE.TO, attraverso una ricerca puntuale per ogni comune e verifiche di copertura del territorio; b) l’analisi dei bisogni di cura e impegni familiari attraverso la costruzione di un apposito questionario somministrato agli enti di volontariato che si occupano di welfare e servizi socio-assistenziali, al fine di intercettare i fabbisogni di cura della popolazione appartenente all’area metropolitana di Torino

 

Convenzione con CPD - Consulta per le Persone in Difficoltà.

Ultimo aggiornamento: 07/05/2020 18:29