Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Le povertà estreme e il fenomeno delle persone senza dimora. Verso un sistema informativo per l'area metropolitana torinese

Extreme Poverty and Homelessness

Tipologia
Progetti locali
Programma di ricerca
accordo/convenzione
Ente finanziatore
Città metropolitana di Torino
Settore ERC
SH2_2 - Democratisation and social movements
Budget
10000
Periodo
06/04/2021 - 31/12/2021
Prof. Roberto Albano

Partecipanti al progetto

Descrizione del progetto

L'Ente Città metropolitana di Torino e l’Università di Torino, Dipartimento di Culture, Politica e Società hanno con questo progetto dato inizio a una collaborazione rispetto al fenomeno delle povertà estreme sul territorio metropolitano torinese, mediante un percorso di ricerca-intervento finalizzato alla formulazione di schede informative per la realizzazione di un “osservatorio sul fenomeno delle povertà estreme e sulle strategie e le risorse per affrontarla”, intendendolo come uno spazio di condivisione di informazioni utili per la programmazione, la gestione e la valutazione dei servizi per i senza dimora.

A tal fine le parti si impegnano a:

-costituire un comitato tecnico-scientifico per un “osservatorio sul fenomeno delle povertà e sulle strategie e le risorse per affrontarla”, con rappresentanti del Dipartimento di Culture, Politica e Società e di Città metropolitana di Torino, intendendolo come primo passo verso possibili esperienze più strutturate;

-rilevare i bisogni informativi degli operatori attivi nei servizi territoriali rispetto al fenomeno della povertà estrema e delle risorse messe in atto per affrontarla, sondando l’eventuale possibilità di far dialogare tra loro i vari sistemi informativi locali già presenti, nella prospettiva della futura creazione di un sistema informativo metropolitano integrato sulle povertà estreme, in grado di raccogliere i dati sul fenomeno riguardanti il territorio metropolitano torinese;

-presentare un rapporto intermedio contenente: mappa delle attuali raccolte dati sulle povertà (sia utenti che risorse) e mappa dei bisogni informativi degli operatori sociali (sia su risorse che su soggetti in carico ai vari servizi dedicati), con riflessioni aggiornate alla luce della recente pandemia da Sars-Cov-2;

-definire adeguati strumenti di rilevazione e protocolli di raccolta dati, con il coinvolgimento degli operatori e dei referenti territoriali dell’area metropolitana torinese, al fine di costruire e testare strumenti utili alla successiva programmazione e progettazione dei servizi dedicati ad affrontare il fenomeno della grave emarginazione adulta, ed in particolare delle persone senza dimora;

-presentare un rapporto finale contenente i risultati del percorso di ricerca e, in particolare, schede per la rilevazione di informazioni minime comuni agli enti che raccolgono e utilizzano tali informazioni, in vista della definizione di strategie di intervento coordinate tra il capoluogo metropolitano e i territori periferici;

-illustrare gli sviluppi e/o la sintesi del percorso di ricerca in incontri dedicati.

Risultati e pubblicazioni

Albano, Roberto, Bianciardi, Cesare (2022)
L'homelessness nel territorio metropolitano torinese: conoscere per intervenire.
https://iris.unito.it/handle/2318/1856184

Ultimo aggiornamento: 29/04/2022 14:57
Non cliccare qui!