Vai al contenuto pricipale

Il Dipartimento di Culture, Politica e Società  si avvale della compresenza di studiosi di ANTROPOLOGIA E SOCIOLOGIA, SCIENZA POLITICA E RELAZIONI INTERNAZIONALI, TEORIA E FILOSOFIA POLITICA, STORIA, LINGUISTICA E GEOGRAFIA: competenze articolate e complementari che consentono di affrontare la complessità sia dei fenomeni sociali e politici contemporanei, sia di altre epoche e situazioni storiche.

Partendo da un approccio interdisciplinare fortemente integrato, il Dipartimento si propone di prestare specifica attenzione alle tematiche dello sviluppo; alle trasformazioni degli assetti economici e di potere; alle forme di ricomposizione sociale e politica; alle nuove configurazioni culturali che vanno emergendo a livello locale, nazionale e internazionale; alla sempre più pervasiva presenza delle nuove tecnologie informative e comunicative. Si tratta di temi e campi che richiedono un'elaborazione critica degli strumenti e delle categorie con cui essi sono stati tradizionalmente presentati.

Attraverso i molteplici metodi e paradigmi peculiari  dei settori disciplinari che lo costituiscono, il Dipartimento si impegna quindi a sviluppare la ricerca tanto di base, quanto applicata. Al tempo stesso, rientra tra le sue finalità lo sviluppo di indagini a carattere teorico, storico e interculturale  sia di tipo monografico sia di tipo comparativo.

- le pratiche e le dinamiche di trasformazione sociale, politica e culturale in diversi contesti storici e geografici, con particolare attenzione ai processi di globalizzazione e di democratizzazione;
- le credenze, i valori, gli stili di vita, i linguaggi e la loro evoluzione nell'ambito di religioni, costellazioni ideologiche e morali;
- le relazioni tra l'Europa e il resto del mondo in epoca coloniale e post-coloniale;
- le sfide economiche, sociali e ambientali poste dal modello di sviluppo capitalistico nel nord e nel sud del mondo; 
- le questioni legate alla cittadinanza e alle sue nuove espressioni, nonché alle controverse politiche inerenti ai diritti umani ("industria umanitaria", politiche dell'emergenza, guerre umanitarie);
- le sfide generate dai movimenti migratori e i suoi diversi profili (rifugiati, richiedenti asilo, leggi che regolano l'accoglienza) e le particolari domande (di cura, di riconoscimento, di diritti) poste dagli immigrati alle società ospiti;
- la violenza strutturale e la costruzione culturale, politica e sociale del binomio sicurezza/insicurezza nel mondo neoliberale;
- l'impatto sociale, politico e culturale delle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione;
- i mutamenti nelle pratiche e relazioni famigliari e parentali in contesti europei ed extraeuropei;
- i meccanismi e le strutture delle diseguaglianze sociali;
- i problemi che pongono all'etica, al legame sociale e al diritto le nuove biotecnologie (antropologia medica) e le contemporanee forme di soggettività (procreazione assistita, questioni di genere e movimenti LGBT);
- la dialettica tra spazio e società, nelle diverse epoche e a varie scale geografiche;
- le trasformazioni delle politiche pubbliche a livello locale, nazionale e sovranazionale;
- i classici del pensiero politico, sociologico e antropologico e la loro incidenza nella storia delle idee e delle istituzioni;
- le teorie classiche e contemporanee della società e della politica, con particolare attenzione al nesso tra diritto e potere, alle forme di stato e di governo, al problema dell'ordine e del disordine a livello interno e internazionale;
- le pratiche discorsive che contribuiscono alla costruzione di dinamiche sociali, politiche e culturali nelle lingue francese, inglese, italiano, spagnolo con particolare attenzione alle strategie linguistiche.

M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE

SPS/01 - FILOSOFIA POLITICA
SPS/02 - STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE
SPS/03 - STORIA DELLE ISTITUZIONI POLITICHE
SPS/04 - SCIENZA POLITICA
SPS/05 - STORIA E ISTITUZIONI DELLE AMERICHE
SPS/06 - STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
SPS/09 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO
SPS/11 - SOCIOLOGIA DEI FENOMENI POLITICI
SPS/12 - SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE
SPS/13 - STORIA E ISTITUZIONI DELL'AFRICA

M-GGR/02 - GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA

M-STO/02 - STORIA MODERNA
M-STO/03 - STORIA DELL'EUROPA ORIENTALE
M-STO/04 - STORIA CONTEMPORANEA

L-LIN/04 - LINGUA E TRADUZIONE. LINGUA FRANCESE
L-LIN/07 - LINGUA E TRADUZIONE. LINGUA SPAGNOLA
L-LIN/12 - LINGUA E TRADUZIONE. LINGUA INGLESE

Ultimo aggiornamento: 21/09/2018 23:32
Non cliccare qui!